Essere incinta è un’avventura di nove mesi che si concluderà con la nascita del vostro fantastico bambino. Per garantire che la gravidanza proceda senza intoppi, è necessario prendere alcune precauzioni in materia di alimentazione. I medici vi consiglieranno di non mangiare certi tipi di alimenti, ma potrebbe essere difficile sapere quali sono. Per prima cosa, vedremo perché è possibile mangiare la cheesecake durante la gravidanza, poi analizzeremo i potenziali rischi associati al consumo di altri tipi di formaggio e infine discuteremo i benefici del consumo di cheesecake durante questo periodo.

Si può mangiare la cheesecake in gravidanza?

Probabilmente sei preoccupata perché ti stai chiedendo se puoi mangiare la cheesecake in gravidanza, o forse hai mangiato una cheesecake e adesso ti stai chiedendo se potevi mangiarla senza avere problemi di salute. Non preoccupatevi, potete mangiare la cheesecake durante la gravidanza senza problemi.

Perché mangiare la cheesecake non rappresenta un rischio per il bambino?

Non c’è alcun rischio perché la cheesecake è sicura durante la gravidanza, il motivo è che il rischio di trasmettere la listeriosi in questo caso è molto basso.

Quali sono i rischi di mangiare la cheesecake durante la gravidanza?

Mangiare cheesecake durante la gravidanza non crea problemi di salute a voi o al vostro bambino. Tuttavia, alcuni formaggi sono rischiosi perché possono trasmettere la listeriosi. La listeriosi è una malattia diffusa da un batterio (Listeria) che si trova solitamente nei formaggi a pasta molle prodotti con latte crudo o non pastorizzato. La listeria è resistente al freddo ma muore al caldo e quindi in cucina. Per questo motivo si dovrebbero mangiare solo formaggi cotti e preparati con latte pastorizzato.

La listeriosi di solito si manifesta episodi di febbre, non è pericoloso per la madre, ma può essere pericoloso per il bambino, poiché può portare all’aborto spontaneo o al parto prematuro.

Quali tipi di formaggio non sono consigliati durante la gravidanza?

Non si devono mangiare formaggi freschi, formaggi a pasta molle, a base di latte crudo e non pastorizzato, formaggi a pasta molle con crosta di muffa (brie, camembert e alcuni formaggi di capra), o formaggi erborinati.

Tuttavia, qualsiasi formaggio può essere mangiato a condizione che sia ben cotto per eliminare ogni traccia di listeria. In questo caso il formaggio deve raggiungere una temperatura molto alta ovunque e non solo in superficie, né essere solo fuso.

Quali sono i formaggi consentiti durante la gravidanza e perché si possono mangiare durante la gravidanza?

Bisogna imparare a leggere le etichette dei formaggi per sapere qual è la loro composizione e come sono stati fatti. I formaggi che contengono la dicitura “latte crudo” o “latte non pastorizzato” devono essere evitati. Allo stesso modo, si raccomanda di evitare i formaggi a pasta molle o semidura. Inoltre, è preferibile rimuovere sempre la crosta del formaggio per evitare la contaminazione da listeria. Ora avrete capito meglio perché mangiare la cheesecake durante la gravidanza non vi porterà alcun problema. Un altro dubbio molto comune per le donne in gravidanza è la raclette. Si può mangiare la raclette, ma la crosta del formaggio deve essere rimossa. La raclette deve essere fatta con latte pastorizzato e formaggio perfettamente cotto.

Ecco alcuni esempi di formaggi che sono ammessi durante la gravidanza:

Formaggi a pasta dura: cheddar, comté, gruviera, cantal, pecorino, chester, chester, gouda, emmental, provolone…

Formaggi a pasta molle e formaggio fuso: mozzarella, crema di formaggio, ricotta, …

ATTENZIONE! Abbiamo indicato che si può mangiare la cheesecake durante la gravidanza, tuttavia si consiglia sempre di verificare che il formaggio sia stato fatto con latte pastorizzato.

Quali sono i vantaggi di mangiare la cheesecake durante la gravidanza?

Il principale contributo nutrizionale della cheesecake è il calcio. Mangiando la cheesecake in gravidanza vi aiuterà ad avere i livelli di calcio per voi e per il vostro bambino, il calcio aiuterà lo sviluppo del sistema osseo del vostro bambino, denti compresi, è molto importante assumere la giusta quantità di calcio durante tutti i nove mesi.

Ricapitolando la cheesecake è permessa durante la gravidanza e non comporta alcun rischio per il feto, quindi potete concedervi il piacere di mangiarne un pezzo! Però si consiglia sempre di verificare che il formaggio sia stato fatto con latte pastorizzato per evitare il rischio di listeria.