img
Home / Farmacia / Varikosette: crema contro le vene varicose

Varikosette: crema contro le vene varicose

/
/
/

Varikosette

 

In quest’articolo vi presenteremo una formula innovativa che vi permetterà di guarire del tutto dai sintomi dalle vene varicose. Inoltre, Varikosette, vi aiuterà anche a prevenire l’insorgenza di esse donandovi leggerezza alle gambe permettendovi di muovervi con più grinta e forza. Ma vediamo meglio di cosa si tratta.

Varikosette: cos’è e come funziona

Varikosette: ingredienti

Varikosette: come utilizzare

Varikosette: come acquistare

Varikosette: recensioni e commenti

Cos’è e come funziona Varikosette

Varikosette è una crema a base di ingredienti 100%, naturali in grado di eliminare e prevenire l’insorgenza di vene varicose sul vostro corpo. L’uso regolare del prodotto per una settimana e mezzo fornisce i primi miglioramenti visibili dei segni delle varici. Inoltre, con i suoi principi attivi, nutre e tonifica la pelle delle gambe, elimina le piccole fratture e i micro danni. Ma vediamo più approfonditamente quali sono gli effetti che Varikosette vi può regalare:

  • Aumenta il tono delle vene
  • Riduce la stasi venosa
  • Riduce la permeabilità e la fragilità dei capillari
  • Pulisce e risana le vene varicose
  • Migliora la circolazione sanguigna
  • Riduce la pressione nelle vene
  • Favorisce un rapido recupero delle pareti dei vasi
  • Riduce il gonfiore

Ingredienti di Varikosette

Il potere di Varikosette risiede nella sua formula unica composta da ingredienti naturali. Conosciamo insieme le sue funzioni e i suoi principi attivi.

  • Troxerutina: nota anche come Vitamina B4, è un bioflavonoide che agisce aumentando la resistenza dei vasi e diminuendone la permeabilità, impedendo in tal modo il passaggio in eccesso della componente liquida del sangue ai tessuti. Inoltre, allevia la sensazione di pesantezza e stanchezza alle gambe, allevia il gonfiore e l’infiammazione e diminuisce la permeabilità e la fragilità capillare.
  • Caffeina, miele e Ginkgo biloba: si prendono cura della pelle tonificandola e stimolano il flusso sanguigno. Inoltre, attivano il metabolismo dei tessuti e accelerano il rinnovamento cellulare.
  • Ippocastano e foglie di betulla: l’ippocastano è indicato per quegli stati di flogosi di vene superficiali, per ripristinare la micro-circolazione del sangue, per evitare i ristagni venosi alle gambe e per combattere gli inestetismi dovuti a capillari e ritenzione idrica. Le foglie di betulla, invece, sono utilizzate in fitoterapia per le proprietà diuretiche e depurative, conferite dai flavonoidi, tannini (leucoantocianidine), Vitamina C, acido betulinico, clorogenico e caffeico, resine e olii essenziali.
  • Oli essenziali di limone, soia e cocco: deodorano e riducono l’eccessiva sudorazione e alleviano la sensazione di secchezza e rigidità. Inoltre, umidificano anche in profondità e nutrono la pelle delle gambe.
  • Assenzio, mentolo, camomilla e ortica: tutti questi componenti donano leggerezza e forza alle gambe, rinfrescano e disinfettano la pelle e  accelerano la guarigione delle microfratture.
  • Cera d’api:  è una cera naturale prodotta dalle api mellifere che possiede proprietà rigeneranti e ricostituenti.
  • Apitossina: o veleno d’ape è un liquido di sapore prima dolciastro e poi amaro, limpido e incolore. La porzione attiva del veleno è costituita da una complessa miscela di proteine che provoca un’infiammazione locale ed agisce come anticoagulante. Inoltre, migliora la micro-circolazione e riduce gli spasmi muscolari.
  • Estratto di propoli: è un rimedio fitoterapico molto utilizzato, che può derivare sia dalle piante che dagli animali. Anche questi ultimi, infatti, si servono di sostanze antibiotiche per proteggersi da batteri, virus, funghi e parassiti. Inoltre, allevia il gonfiore e il dolore agli arti.
  • Oleoresina di pino: per l’oleoresina si intende qualsiasi miscela prodotta da una pianta. In questo caso quella di pino ha la proprietà di aumentare la circolazione del sangue nei vasi.
  • Estratto di tarma alla cera: aumenta il tono delle pareti venose.

Come utilizzare Varikosette

Utilizzare Varikosette è molto semplice. Prima dell’applicazione è consigliato detergere le zone interessate con acqua tiepida. Dopo di ciò, si può passare all’applicazione della crema spargendone una modesta quantità sulla pelle e massaggiando, con movimenti circolari, fino al suo completo assorbimento. Questo trattamento va eseguito almeno due volte al giorno per circa due settimane nei casi dove l’insorgenza delle vene varicose è già molto evidente. Nel caso in cui si volesse prevenire l’insorgenza di esse, è sufficiente applicare Varikosette una volta al giorno.

Come acquistare Varikosette

Per acquistare Varikosette è necessario compilare l’apposito modulo di ordinazione che si trova sul sito ufficiale del produttore. Durante l’inserimento dei vostri dati personali, fate attenzione ad inserire il corretto numero di telefono, in quanto un operatore vi contatterà per confermare la richiesta e stabilire insieme a voi gli ultimi dettagli della spedizione. Il pacco vi sarà recapitato entro 1-3 giorni lavorativi, dalla data di registrazione, direttamente a casa vostra. Se preferite, il pagamento avverrà in contrassegno. Così facendo, non dovrete versare nessun anticipo o fare rischiosi movimenti bancari e pagherete in maniera sicura, in contanti, direttamente al corriere non appena vi consegnerà Varikosette.

Recensioni e commenti su Varikosette

Nicola, 35 anni

Dopo il lavoro uso sempre la crema Varikosette, che elimina velocemente il gonfiore e la stanchezza e diminuisce notevolmente l’iperidrosi plantare. Di mattina le mie gambe si sentono completamente riposate, sono scomparsi il  dolore, e la sensazione di rigidità e sono pronto per un’altra giornata lavorativa. In questo modo ho evitato anche che insorgessero delle brutte e grosse vene. La consiglio a tutti!

Nadia, 40 anni

il mio lavoro, essendo infermiera, mi porta a stare molte ore in piedi. Finché si è giovani, il problema non sussiste ma con il passare degli anni e con l’età che avanza il malessere si comincia a sentire. Le gambe erano gonfie e pesanti a fine giornata e quelle fastidiose vene che sporgevano dalla pelle mi facevano molto male. Ho provato diverse creme senza alcun risultato. Poi un giorno una paziente mi raccontava che ha eliminato le vene varicose grazie ad una crema: Varikosette. Così, decisi di provare anch’io. Dopo solo una settimana di trattamento, il dolore era sparito e mi sentivo le gambe molto più leggere. Dopo un mese quelle fastidiose vene blu erano tornate al suo aspetto originale e adesso andare al lavoro la mattina non mi fa più paura.

Vanessa, 28 anni

La crema Varikosette per me è una vera e propria manna dal cielo. Le mie gambe avevano un aspetto orribile, sembrava che avessi 30 anni in più. Non riuscivo più a mettermi in costume o dei vestiti corti per le brutte e grosse vene che avevo. Un paio di settimane dopo che ho iniziato ad usarla ho notato una riduzione significativa delle vene reticolari, adesso le mie gambe tornano alla normalità molto più velocemente, la uso tutti i giorni e mi sento leggera ed energica.

 

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

It is main inner container footer text