img
Home / Notizie / La psicoterapia arriva online

La psicoterapia arriva online

/
/
/

Si può curare online la psiche umana? In Nord Europa molti lo stanno già facendo, con risultati incoraggianti. Esistono vari siti e blog di psicologi, seminari online, consulenze psicologiche e psicoterapeutiche via Skype, già da anni. In Olanda, Svezia, Danimarca, Norvegia, Gran Bretagna e Australia si offre anche, seppure con restrizioni e controlli, un percorso terapeutico online.

Adesso ci prova anche la Germania, dove dall’anno prossimo nell’offerta del sistema sanitario nazionale saranno inserite in versione online, ufficialmente, tutte le psicoterapie cognitivo-comportamentali più diffuse. Da vari studi, è emerso che il 50% dei pazienti avrebbe optato per una terapia online, se fosse esistita.

Secondo altri studi, i sintomi di depressione si sarebbero ridotti fortemente nel 53% dei pazienti in cura con psicoterapia online. “In molti casi una terapia online non solo è possibile, ma indispensabile“, dice Iris Hauth, presidente della Società tedesca di Psichiatria e psicoterapia, “per esempio quando tempo e denaro rappresentano un problema. Un percorso terapeutico classico spesso non viene seguito a causa dei costi elevati”. I disturbi più trattati online, oggi, sono soprattutto dipendenza da sostanze stupefacenti, ansia e disturbi post traumatici e del comportamento alimentare.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

It is main inner container footer text