img
Home / Notizie / Mai andare a letto dopo emozioni negative

Mai andare a letto dopo emozioni negative

/
/
/

Il cervello soffre, se andiamo a letto arrabbiati o dopo un’esperienza particolarmente negativa. A dirlo è una ricerca dell’Università di Pechino, che conferma quanto molti già sapevano: meglio fare pace prima di andare a dormire.

Il motivo è semplice: i ricordi negativi sono più difficili da lasciar andare, dopo una dormita, anzi si fissano in modo più o meno indelebile e impediscono di riposare bene. Sapevamo già che il sonno aveva un ruolo molto importante nel consolidamento nella memoria, ma ora questo nuovo studio, pubblicato su Nature Communications, si concentra sulle emozioni negative. Nel tempo in cui dormiamo, infatti, il cervello riorganizza le tracce legate a esperienze tristi o traumatiche, e le fissa nella nostra memoria. In questo modo, sarà molto più difficile eliminarle.

Questo vale sia per i litigi di coppia, sia per chi deve convivere con un passato difficile, come chi è affetto da sindrome da stress post traumatico. Yunzhe Liu, ricercatore della Normale di Pechino (ora all’University College London) ha detto a 73 volontari di associare una serie di volti neutrali a immagini negative o traumatiche. Poi ha mostrato di nuovo le facce, chiedendo o di rievocare l’associazione con le foto negative, o di provare a sopprimere quel ricordo.

Gli studenti che avevano evitato di ripensare all’associazione negativa sono riusciti a cancellare il ricordo in misura maggiore rispetto ai compagni. Chi ha dormito subito dopo, invece, ha trovato più difficile eliminare i ricordi negativi. Test a parte, anche la risonanza magnetica ha rilevato che, dopo aver dormito, i ricordi si erano accumulati nella corteccia, formando connessioni. Questo studio potrebbe servire per il trattamento dei disturbi di stress post traumatico: evitare di andare a dormire subito dopo un’esperienza negativa, per esempio, potrebbe essere un valido aiuto.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

It is main inner container footer text