img
Home / Psicopatologie / Disagio Psicologico / Dilaga il fenomeno Chem Sex: arriva l’app salvavita

Dilaga il fenomeno Chem Sex: arriva l’app salvavita

/
/
/

Sempre più spesso si sente parlare di Chem Sex, ma di cosa si tratta? È un fenomeno che sta dilagando anche in Italia?

Si tratta di un mix rischiosissimo a base di sesso e droga; un fenomeno purtroppo in crescita che coinvolge i giovani, soprattutto omosessuali ma non solo. Il trend spaventa e fa riflettere: il sesso è concepito solo se accompagnato da sostanze psicoattive sintetiche (“chems”) per modulare e amplificare le sensazioni.

Asa Onlus – Associazione Solidarietà Aids, ha deciso per questo di creare un’app per cercare di affrontare il problema. Alessandra Bianchi, psicologa di Asa Onlus, ha spiegato: “Sia noi psicologi sia i medici che collaborano con noi si sono resi conto nelle rispettive attività ambulatoriali come questo trend stia emergendo in modo preponderante. Purtroppo dire ‘non fatelo’ non è più sufficiente per contenere il problema. Dobbiamo trovare strade alternative per diminuire i danni”. L’app serve per fornire informazioni, gratuite, in merito alle possibili interazioni tra le sostanze, compresi i farmaci. Presto ci sarà anche una chat e una linea diretta per counseling.

Queste nuove sostanze chimiche infatti vengono spesso assunte con alcol, cannabis e cocaina, ma anche con farmaci, cosa che provoca rischi altissimi. Da sottolineare anche il risvolto psicologico, che spinge i giovani a concepire sempre il più il sesso come qualcosa di meccanico e da fare sotto stupefacenti, e di sempre meno legato all’amore o alle semplici relazioni umane.

1 Comments

  1. Penso sia estremamente importante sensibilizzare le nuove generazioni su questo tema…mi hai dato lo spunto per scrivere qualche articolo in questo senso!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

It is main inner container footer text