img
Home / Notizie / Attenzione alle nuove droghe chimiche

Attenzione alle nuove droghe chimiche

/
/
/

Le nuove droghe create dalla chimica hanno nomi curiosi, come Superman, ma effetti devastanti. I dati europei oggi parlando dell’arrivo di altre 98 sostanze, molto pericolose.

La Relazione europea sulla droga del 2016 parla infatti di 98 nuove sostanze, che porta a 560 il numero delle droghe sotto monitoraggio. Grazie ai progressi della chimica, però, siamo sempre un passo indietro rispetto agli spacciatori.

L’innovazione continua è la base del mercato della droga, per eludere i controlli, e per riportare la chimica della droga appena al di fuori della legislazione, nell’area grigia tra ciò che è considerato illegale e ciò che ancora non è stato dichiarato tale.

Tra le ultime droghe sintetiche, la Relazione segnala la flakka, il fentanyl, l’ethylphenidate, le spice drugs e la burundanga. Per non parlare della Pmma, ovvero Dr. Death. E’ simile all’ecstasy, ma ha un rilascio graduale. Agisce dopo 2 ore, e ciò induce i meno esperti ad aumentare le dosi, con rischi molto elevati. La conoscenza su queste droghe, purtroppo, è molto vaga, soprattutto da parte di chi ne fa uso. Un’adeguata campagna di comunicazione, senza moralismi, potrebbe ridurne il consumo?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

It is main inner container footer text