img
Home / Psiche / Psiche e Tecnologia / Perché i video bisbigliati ci fanno stare meglio?

Perché i video bisbigliati ci fanno stare meglio?

/
/
/

Sono milioni i video su YouTube “sussurrati”. Di cosa si tratta? Si chiamano video Asmr (autonomous sensory meridian response), e consistono in persone che bisbigliano frasi e produconi rumori, fruscii, ticchettii, qualsiasi cosa che possa rilassare a livello inconscio la nostra mente.

Se hanno tanto successo, un motivo ci sarà. Un esempio di bisbigliatrice è Maria, milioni di follower, una ragazza russa che con il suo canale “Gentle Whispering” vuole indurre chi la guarda a raggiungere una sensazione di benessere attraverso il suono della voce e alcuni piacevoli rumori.

L’Asmr, secondo molti, è un rimedio efficacissimo contro ansia e insonnia, per molti anche contro la depressione. Il neologismo Asmr fu inventato nel 2010 dall’americana Jennifer Allen, fondatrice dell’omonimo gruppo su Facebook “Autonomous Sensory Meridian Response Group”. Molti seguaci utilizzano due microfoni omnidirezionali,situati in posizioni divergenti, ad una distanza di circa 20 cm tra loro, per emulare l’ascolto umano.

Una ricercatrice, Karissa Ann Burgess, sostiene che l’Asmr potrebbe funzionare grazie a dopamina e serotonina, ormoni del benessere. Sicuramente, le tante opinioni positive dei fruitori dei video aprono nuovi scenari ai ricercatori, che ora dovranno dimostrare scientificamente la validità della tecnica.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

It is main inner container footer text