img
Home / Psiche / I single non sono meno felici

I single non sono meno felici

/
/
/

Essere single rende infelici, o comunque più tristi rispetto a chi è in coppia? A quanto pare, no. Da sempre si pensa che i single debbano soffrire per non aver trovato l’anima gemella, ma si tratta di un errore. I cuori solitari sono più aperti alle esperienze delle persone in coppia, hanno un maggiore senso di autodeterminazione e sono più propense ad una maggiore crescita e sviluppo psicologico.

Almeno questo è quanto stabilito dalla ricerca ‘Quello che nessuno ti ha mai detto sui single’, presentata al 124esimo convegno annuale della American Psychological Association che si è appena tenuto a Denver, negli Stati Uniti.

I single, che in Italia secondo dati Censis del 2011 sono oltre 7 milioni, sono vittime di stereotipi senza senso. I ricercatori hanno infatti affermato: “Ciò che conta è se siamo in grado o meno di trovare luoghi, spazi e persone che si adattano chi siamo veramente”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

It is main inner container footer text