img
Home / Psiche / Se il cibo è meglio del sesso

Se il cibo è meglio del sesso

/
/
/

Le donne hanno un rapporto con il cibo molto diverso rispetto agli uomini. Il primo morso dato ad un cibo nel corso dell’infanzia può infatti ‘lasciare il segno’, perché da il via alla cosiddetta ‘memoria palatale’. Si tratta di una forma di memoria che interessa il gusto e che si comporta in modo diverso nelle bambine rispetto ai bambini.

Un approfondimento su questo tema così interessante è stato fatto dalla studiosa di Oxford e food writer Bee Wilson che lo ha esposto nel suo libro “First Bite. How we learn to eat” edito da Fourth Estate. Secondo la Wilson, la percezione del cibo è stata devastante per il rapporto fra corpo e alimentazione. Frasi come ad esempio ‘mangi come un camionista’ può essere considerata normale, anzi bonaria nei confronti di un uomo, mentre viene intesa come un insulto per le donne. Qual è il motivo? Le donne non hanno forse bisogno di energia per svolgere i compiti di ogni giorno? Nel tempo questi atteggiamenti hanno contribuito a costruire una relazione malsana tra le donne e il cibo e, in qualche caso, il mangiare è diventato il sostituto del sesso.

Per molte donne una concessione alimentare può infatti avere lo stesso valore di un rapporto sessuale e il marketing ha puntato molto su questo fattore. Il cioccolato fa bene alle donne? Falsi miti secondo gli esperti, così come il fatto che le donne sono attratte dai cibi dolci e non da quelli salati. La volontà di stereotipare e di sottomettere il genere femminile hanno infatti creato dei miti che non sono veri e che si sono rivelati essere delle vere e proprie gabbie, dalle quali le donne devono avere la forza di liberarsi per potere essere forti e per rivalutare il loro ruolo all’interno della società.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

It is main inner container footer text