Home / Notizie / Fatica cronica: come compromette la vita

Fatica cronica: come compromette la vita

/
/
/

La sindrome da affaticamento cronico o CFS è una malattia caratterizzata da fatica cronico e persistente, che non si allevia col riposo e si acutizza con piccoli sforzi, compromettendo la vita sociale, affettiva e lavorativa.


I sintomi principali:

  1. disturbi della memoria e della concentrazione tali da ridurre i precedenti livelli di attività occupazionale e personale;
  2. faringite;
  3. dolori delle ghiandole linfonodali cervicali e ascellari;
  4. dolori muscolari e delle articolazioni senza infiammazioni o rigonfiamento delle stesse;
  5. cefalea di tipo diverso da quella presente eventualmente in passato:
  6. sonno non ristoratore;
  7. debolezza post esercizio fisico che perdura per almeno 24 ore.

Definirla è un discorso, viverla è tutt’altra cosa.Ve la descrivo attraverso due video che mi sembrano molto significativi perchè spiegano soprattutto l’impatto che questa sindrome ha nella vita quotidiana.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

It is main inner container footer text