LA GELOSIA: NORMALE o PERICOLOSA?

Gelosia

La gelosia può fuoriuscire all’improvviso, anche da chi non l’aveva mai provata. Può essere caratterizzata da un dolore emotivo, da senso di perdita, da rabbia.

Chi è molto geloso è colui che dubita dell’amore e della fedeltà della persona amata. Possiamo ritenere la gelosia “normale” quando è consapevole, quando in essa si esprime la paura di perdere la persona amata. È naturale che emerga, e purtroppo, è altrettanto naturale che causi sofferenza. Se il partner decide di andare via, la persona gelosa dovrà accettare l’abbandono, e accettare l’abbandono presuppone fiducia nelle proprie capacità, equilibrio interiore. Questi sentimenti alimentano la fiducia e la speranza di poter trovare un nuovo oggetto d’amore. È tipico di chi ha fiducia in sé.

La gelosia diventa pericolosa , “delirante”, quando è estrema, quando è associata a disturbi gravi della personalità e difficoltà a controllare i propri impulsi distruttivi. In questi casi il soggetto diventa pericoloso sia per il partner da cui è stato abbandonato, sia per la famiglia di origine del partner, o per i figli.

La gelosia non deve essere considerata un segno d’amore, ma è espressione della paura di perdere il proprio oggetto d’amore. E’ un sentimento che può essere affrontato; nel caso in cui si tratta di gelosia “normale” può essere affrontato senza aiuti esterni, nel momento in cui si è consapevoli di quello che si sta provando e si vuole uscire dalle ossessioni in cui è precipitato. La gelosia “delirante” richiede invece un approccio terapeutico, a volte anche psichiatrico, associato a dei farmaci specifici, soprattutto quando ci si rende conto della pericolosità del soggetto.

avatar
Dott.ssa Daniela Ciccarelli, psicologa e psicoterapeuta, esperta in psicodiagnostica e psicoterapia familiare, è sessuologa clinica e mediatrice familiare. Svolge attività privata a Perugia in Via L.Dallapiccola 20 ed in Via del Macello n. 4 Perugia. Per contatti 3392860568. Sito web: Psicologa Perugia
avatar Ame scrive:

Io penso che la gelosia non sia mai buona,nemmeno se è poca,purtroppo molte volte la gelosia viene vista dal partner come prova di amore ma non è così. La gelosia significa solamente scarsa fiducia in se stessi ,bassa autostima e poco valore.