Home / Notizie / Come scollare i bambini dalla tv

Come scollare i bambini dalla tv

/
/
/

Molti bambini trascorrono le loro giornate al pc, alla playstation, o peggio ancora, davanti alla televisione, con grande disperazione dei genitori. Eppure stare all’aria aperta e fare attività fisica per almeno un’ora al giorno, è di fondamentale importanza per tutti i bambini, non solo per la loro salute fisica, ma anche per il benessere psicologico. Come aiutarli a tenersi in movimento?

A darci qualche consiglio è l’ Alliance for a Healthier Generation, un’associazione americana che sta conducendo una serie di battaglie per prevenire l’obesità infantile, lavorando con imprenditori, educatori, famiglie, professionisti della salute e soprattutto con i bambini stessi.

Secondo questa associazione le direttive da seguire per spingere i bambini a muoversi sono le seguenti:

– Innanzitutto, è fondamentale fare attività fisica insieme a loro. Non c’è modo migliore che l’esempio per spingerli, senza contare il divertimento e i benefici fisici che ne deriveranno anche per i genitori.

– Incoraggiate i bambini ad andare in bici, sui pattini, sugli skates, ovviamente con le opportune protezioni, evitando che un’eccessiva apprensione vi spinga ad impediglierlo.

– Insegnate ai bambini a camminare il più possibile, per andare a casa di un amico, a comprare qualcosa, a scuola, o in qualunque posto in cui ci sia la possibilità di camminare in sicurezza. Se non hanno un posto in particolare dove andare, suggerite loro di portare a spasso il cane o di andare a fare un giro al parco. Spesso per timore dei pericoli della strada, finiamo per accompagnare i nostri figli ovunque.

– Accendete lo stereo e ballate con loro. Non è importante essere bravi nella danza, limitatevi a divertirvi.

– Iscrivete vostro figlio ad uno sport, quello che più gli piace. Potete portarlo ad un corso, anche se non  è l’unico modo per svolgere un’attività sportiva in squadra. I bambini possono incontrarsi con qualche amico per giocare a calcetto, per lanciare un frisbee, o per far girare un hula hoop. Cerca centri sportivi nella tua zona, una piscina o un oratorio dove i bambini possano fare un torneo di calcio.

– Insegnate ai bambini a diventare attivi e agili, giocando a nascondino, a pallone, al tiro alla fune, con un  aquilone.

Un bambino attivo, in grado di muoversi agilmente e di godere con allegria la compagnia dei suoi coetanei, diventerà più sicuro di sè e maggiormente in grado di relazionarsi con gli altri.

[Help Your Kids Stay Active– Yahoo news.com]

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

It is main inner container footer text